Acqua Pura - TecnEcologia dell'Acqua ®

Le apparecchiature Envirolyte®: depuratori d’acqua domestici e commerciali

  • Molti paesi del mondo oggi presentano problemi legati a limitate aspettative di vita e alti tassi di mortalità, specialmente tra i bambini, per una gran parte causati dall’uso di acqua da bere di bassa qualità. È molto difficile risolvere questo problema in un intero paese, poiché ciò comporta notevolissimi investimenti e richiede lunghi tempi.

  • Acqua realmente pura può essere ottenuta o da pozzi artesiani molto profondi e poi imbottigliata e venduta, o dal trattamento di acqua potabile al di sotto degli standard mediante depuratori d’acqua domestici o commerciali.

  • Di tutta l’acqua distribuita ai consumatori, meno dell’uno percento viene usato per bere e cucinare; il resto va direttamente nello scarico. Dato che oggi le sorgenti naturali sono spesso contaminate da un assortimento ampio di prodotti chimici e microrganismi, molti dei quali difficili da rimuovere (metalli pesanti, diossine, batteri, spore, ecc.), piccole apparecchiature per il trattamento dell’acqua in case e uffici sembrano essere una soluzione tra le più pratiche.

  • Molta gente usa in casa sistemi di depurazione per trattare l’acqua di rubinetto. Normalmente queste apparecchiature usano diversi tipi di filtri per catturare e trattenere le impurità. Con il passar del tempo, sulla superficie del filtro si forma un’incrostazione che diventa di per sé stessa contaminante. Inoltre, molti filtri catturano e trattengono indiscriminatamente sia le componenti pericolose e sia le utili.

ENVIROLYTE INDUSTRIES INTERNATIONAL LTD. HA SVILUPPATO E PRODUCE LA NUOVA GENERAZIONE DI DEPURATORI D’ACQUA BASATA SUL PRINCIPIO DI ATTIVAZIONE ELETTROCHIMICA ECA.

Alcuni dati preoccupanti

  • Ogni giorno 25,000 persone muoiono per aver bevuto acqua contaminata.
  • Nel mondo, l’80% di tutte le malattie sono collegate all’acqua.
  • Ogni giorno 1.8 miliardi di persone sono esposte a malattie causate dal consumo di acqua contaminata.
  • Per raggiungere gli standard OMS, ulteriori 768 milioni di persone del terzo mondo hanno bisogno di rifornirsi di acqua priva di contaminanti.
  • La mancanza di acqua da bere sicura è causa di 900 milioni di casi di diarrea cronica ogni anno, che provoca la morte di più di 3 milioni di bambini.
  • In ogni momento 900 milioni di persone soffrono di anchilostoma, colera, tifo o paratifo e 200 milioni di persone hanno schistosomiasi o bilharziosi.
  • 90 milioni di persone in America Latina non hanno accesso ad acqua sicura.
  • 23.000 villaggi in India non hanno regolarmente acqua sicura da bere.

ECA – tecnologia del futuro

  • La tecnologia ECA permette di modificare le proprietà acido-alcaline e di ossido-riduzione dell’acqua di rubinetto con diversi gradi di mineralizzazione. Sotto il profilo ecologico, questa tecnologia è la più sicura tra tutti I metodi oggi esistenti di depurazione.
  • La tecnologia ECA rende possibile sia eliminare dall’acqua di rete diversi contenuti pericolosi, sia trasformare l’acqua pura in qualcosa di utile in diversi ambiti delle attività umane.
  • La tecnologia ECA è implementata nelle singolari apparecchiature Envirolyte ECO®. Esse sono molto efficienti, economiche, non richiedono l’uso di prodotti chimici costosi e nocivi. Sono anche affidabili, durature e facili da usare.
  • Le apparecchiature Envirolyte ECO® impiegano una tecnologia basata sul reattore elettrochimico diaframmatico. È una componente di tipo a basso flusso di alta efficacia, e richiede solamente un poco di corrente elettrica (non più di 1 W/h per 1 litro di acqua). Le apparecchiature Envirolyte ECO® non contengono cartucce da sostituire periodicamente e da smaltire in sicurezza. È un vantaggio importante rispetto ai modelli a filtri, perché i filtri o gli assorbitori solitamente accumulano microrganismi che, alimentati dagli elementi presenti nel flusso d’acqua, si riproducono velocemente sulle superfici dei filtri o dei sorbenti, e che producono a loro volta tossine, diventando causa essi stessi di una contaminazione secondaria dell’acqua.
  • Le apparecchiature Envirolyte ECO® sono state create per depurare acque di rete al di sotto degli standard. Garantiscono l’efficace distruzione di ogni tipo e forma di microrganismo, e anche delle loro tossine; la neutralizzazione di tutte le sostanze organiche pericolose (erbicidi, pesticidi, fenoli, composti organici del cloro, incluse le diossine, ecc.) e la rimozione di tutti i metalli pesanti.
  • I reattori ECA sono stati brevettati in tutto il mondo da Envirolyte Industries International Ltd.

Principio operative delle unità Envirolyte ECO®

Il processo di depurazione nelle apparecchiature ECO include l’ossidazione anodica elettrolitica con la simultanea rimozione dei cationi, con un’ulteriore ossidazione elettro-catalitica e chimica nel serbatoio di reazione a vortice intermedio ed una depurazione catalitica nel reattore catalitico. Il processo di trattamento dell’acqua nelle unità Envirolyte ECO® è composto di diverse fasi (con differente tipo d’influenza sull’acqua e sulle impurità in essa contenute) separate come tempo e spazio. Ciò garantisce una maggiore efficacia e sicurezza ambientale dei processi di trattamento dell’acqua nelle unità Envirolyte ECO®, rispetto alle altre tecniche conosciute.

L’apparecchiatura è composta da una cella diaframmatica elettrochimica di tipo a flusso passante, un reattore catalitico, una camera di reazione vorticale ed un alimentatore elettrico a corrente continua. Gli elettrodi nel reattore hanno uno speciale rivestimento, che comprende ossido di rutenio, iridio, platino e titanio. Il diaframma ultrafiltrante ceramico composto da zirconio, ittrio e ossido di alluminio è collocato tra la camera anodica e la catodica, e previene la miscelazione dell’acqua nelle camere anodica e catodica, provvedendo la migrazione degli ioni nel campo elettrico tra anodo e catodo.  Il disegno del reattore elettrochimico assicura il contatto di tutti i micro volumi di acqua che scorrono attraverso la camera degli elettrodi anodico e catodico, in prossimità dei quali (nella cosiddetta DEL- Double Electric Layer) l’intensità elettrica arriva da 100.000 e 10.000.000 Volt/cm: tutto ciò garantisce una depurazione elettrolitica ed elettro-catalitica di elevata qualità.

L’acqua depurate dalle unità Envirolyte ECO® acquisisce proprietà biocide, stimola l’ossidazione biologica, può provvedere un’indiretta disintossicazione del corpo umano attraverso l’ossidazione idrossilazione delle tossine uremiche e di altro genere.

Nel corso del trattamento elettrochimico unipolare anodico, l’acqua si satura di ossidanti altamente attivi in frazioni di secondo: HCIO, ClO2, ClO2-, O3, O2, H2O2, OH', HO'2. In funzione della mineralizzazione e della velocità del flusso d’acqua la loro concentrazione può variare tra 1,5-2 e 15 mg/L.

I processi di ossidazione elettrolitica diretta (sulla superficie dell’elettrodo) e di ossidazione elettro catalitica garantisce la distruzione delle impurità organiche e la demolizione dei microrganismi. I prodotti finali della totale ossidazione di tutto il materiale organico (inclusi i fenoli) sono generalmente innocui, per la maggior parte costituiti da anidride carbonica e acqua.

Il potenziale di ossido-riduzione estremamente alto dell’acqua diretta nella camera anodica e I composti metastabili di cloro attivo, nonché l’ossigeno attivo presente nelle reazioni previene la formazione di sostanze cloro organiche e assicura la totale distruzione delle diossine.

Nel reattore catalitico, l’etero fase di distruzione catalitica dei composti di cloro e l’etero fase di ossidazione catalitica dei composti organici sono realizzate sulla superficie dei granuli di un catalizzatore senza rigenerazione e sostituzione, nel quale I composti attivi del cloro (HCIO, CIO2, HCIO-, ClO-) decadono formando particelle estremamente attive e di vita breve: O', O, Cl', OH'. Quando lascia la camera catalitica, l’acqua è satura di ossigeno e non contiene in concreto composti attivi di cloro.

Riduzione della tossicità dei metalli pesanti nell’acqua attraverso il trattamento elettrochimico unipolare catodico.

É dimostrato che gli ioni dei metalli pesanti sono molto più nocivi per il corpo umano dei loro atomi o composti. Gli ioni sono solitamente assorbiti dl nella parte superiore dell’intestino tenue e depositati nel fegato. Ma come particelle neutre o idrossidi insolubili, questi metalli sono assolutamente innocui. Nello stomaco si legano facilmente a enterosorbenti ( proteine, polisaccaridi) che ne prevengono la dissoluzione mediante l’acidità dei succhi gastrici. Di conseguenza non si disciolgono nello stomaco e sono naturalmente espulsi dal corpo.

Anche nel trattamento elettrochimico catodico unipolare che ha luogo nella camera del catodo in frazioni di secondo l’acqua viene saturata da deossidanti (riduttori) altamente attivi: OH-, H2O2, HO2-, O2. Questo conduce alla formazione di idrossidi insolubili di metalli pesanti [Men + nOH > Me(OH)n]. Contemporaneamente ha luogo la riduzione elettrolitica diretta (sulla superficie dell’elettrodo) e la riduzione elettro catalitica di cationi molteplicemente caricati dei metalli pesanti: Men+ + e > Me0. Questi processi riducono la tossicità dell’acqua dovuta alla presenza di ioni di metalli pesanti, convertendoli in una forma naturale e biologicamente inattiva. Men+(OH). n, MeÎ(OH)n., Me0 non vengono dissolti dall’acqua e sono assolutamente innocui per esseri umani e animali.
 
Il grado di depurazione dipende generalmente dalla velocità del flusso d’acqua, che determina la quantità di corrente elettrica per litro.

Comparazione dell’efficacia di diversi metodi di depurazione dell’acqua da bere

Comparazione dell’efficacia di diversi metodi di d...
Punteggio: 5 – eccellente, 4 – buono, 3- soddisfacente, 2- insoddisfacente

Efficacia della depurazione dell’acqua potabile con le unità Envirolyte ECO®

Punteggio di efficacia (5 - eccellente, 4 – buono, 3 - soddisfacente)

  1. Distruzione di tutti I tipi di microrganismi – 5
  2. Neutralizzazione delle sostanze organiche pericolose - 5
  3. Neutralizzazione degli ioni di metalli pesanti – 5
  4. Rimozione degli ioni di metalli pesanti – nessuna
  5. Rimozione di nitrati e nitriti - 3
  6. Rimozione di molecole disattivate e destrutturate di composti organici – nessuna
  7. Saturazione dell’acqua con ossigeno- 3
  8. Distruzione dei composti di cloro attivo - 4
  9. Dispersione dei legami idrogeno (maggiore proprietà biocida) - 5
  10. Riduzione della mineralizzazione - nessuna

Le singolari qualità dell’acqua trattata da Envirolyte ECO®

  • L’acqua trattata dal depuratore Envirolyte ECO® ha un gusto simile all’acqua di sorgente e dovrebbe venir usata pe bere e cucinare. Le sue proprietà biologiche sono comparabili con quelle dell’acqua proveniente dai ghiacciai d’alta quota. Le esclusive proprietà dell’acqua trattata con le apparecchiature Envirolyte ECO® sono legate al suo basso parametro di potenziale di ossido-riduzione (ORP, potenziale redox) che è lo stesso presente nel corpo umano (+50.-300), nei confronti ai parametri solitamente presenti nell’acqua potabile non trattata (+200… +400), misurate con elettrodo al platino rispetto all’elettrodo di riferimento in cloruro d’argento (AgCl) Ci sono poche sorgenti naturali al mondo con un tale potenziale redox, ed esse hanno dimostrato di possedere proprietà benefiche senza alcun ulteriore cambiamento della composizione chimica dell’acqua. Tutto ciò rende l’acqua un antiossidante naturale, capace di normalizzare le funzioni delle membrane delle cellule in esseri umani e animali.
  • Dopo 10-15 ore, il potenziale Redox dell’acqua trattata nelle apparecchiature Envirolyte ECO® ritorna al livello dell’acqua fresca e si perdono le proprietà benefiche, sebbene tutti gli altri parametri, inclusa la purezza, non si degradino nel tempo.
  • È doveroso ripetere che l’acqua trattata con le apparecchiature Envirolyte ECO® trattiene tutti I microelementi necessari, tra i quali sodio, calcio, magnesio e, specialmente, fluoro, importante per la salute dei denti. Ecco perché l’acqua trattata con le apparecchiature Envirolyte ECO® non va bollita prima di essere bevuta.

Depuratori Envirolyte ECO® - per chi ha a cuore la propria salute

Ricerche mediche hanno indicato che un uso regolare di acqua appena trattata dai depuratori Envirolyte ECO®, più facilmente digeribile dalle cellule del corpo, ha effetti positivi sul metabolismop, cioè accelera la rimozione dei residui, e promuove la completa digestione delle sostanze nutritive. L’acqua dei depuratori Envirolyte ECO® units inibisce l’eccessiva fermentazione nel tratto digerente riducendo indirettamente metaboliti come l’idrogeno solforato, l’ammoniaca, le istamine, i fenoli e le cristallizzazioni organiche (skatole), facilta la normalizzazione della flora microbica nel tratto gastroenterico. Stimola la funzione epatica e riduce le reazioni allergiche.

L’acqua dei depuratori Envirolyte ECO® rinforza la protezione antiossidante dell’organismo, migliora l’efficienza delle vitamine del gruppo A e B, delle vitamine C, E,  lecitina, rafforza il sistema immunitario.  L’acqua introdotta nell’organismo con cibi e bevande ha proprietà compatibili con quelle dell’ambiente interno, per cui gli attacchi ossidanti alle biostrutture del corpo (membrane cellulari, cellule organoidi, acidi nucleici, ecc.) sono rallentati, i processi di invecchiamento fermati o anche invertiti.

Il principio dell’acqua Envirolyte ECO® possono essere riassunti così: tutto ciò che è pericoloso e estraneo al corpo umano (es. Xenobiotici) viene rimosso e tutto ciò che è utile e innocuo viene trattenuto.

Potete usare con successo l’acqua Envirolyte ECO® per quasi tutto:
  • I cibi e le bevande fatte con essa sono molto più saporiti;
  • Lascia un residuo trascurabile di calcare quando viene bollita;
  • Lava via facilmente la pellicola ostinata di pesticidi e erbicidi da frutta e verdura fresca;
  • La signora che usa quest’acqua per lavarsi o per la preparazione di cosmetici erboristici apparirà sempre giovane;
  • Si può usare per lavare i neonati senza bollitura o aggiunta di alcun prodotto;
  • Favorisce un più veloce sviluppo delle piante;
  • Anche gli animali la preferiscono alla normale acqua di rubinetto.

L’ACQUA TRATTATA CON I DEPURATORI ENVIROLYTE ECO® RAGGIUNGE GLI STANDARD DI SANITÀ DELL’ACQUA POTABILE INDICATI DALL’ORGANIZZAZIONE MONDIALE DELLA SANITÀ.

Analisi comparative dei costi delle apparecchiature domestiche di depurazione dell’acqua



Copyright © 1999-2009 Envirolyte Group All Rights Reserved