Maggiore germinabilità - TecnEcologia dell'Acqua ®
EFFETTO DELL’ACQUA ATTIVATA NELLA GERMINAZIONE E NEL VIGORE DEL SEME DI PEPERONCINO (Capsicum annum)
Luis A. Buitrago González.
Ingeniero Agrónomo M.Sc.
Profesor U San Buenaventura
Cali. Colombia

Motivazione
La semenza sessuale deve avere il vigore sufficiente a vincere le forze della terra, per raggiungere la superficie e iniziare il processo di produzione. Il contributo di acqua attivata dovrebbe aumentare i metaboliti responsabili della germinazione per avviare rapidamente il processo di fotosintesi.
Questo saggio, attraverso un processo di imbibizione, si prefigge di apportare acqua attivata all’interno del seme, perché il processo di germinazione sia più efficiente e più veloce.
 
 
Localizzazione
Il presente saggio è stato condotto presso la sede della società Plántulas Carlos Ramos Ltda., situata nella città di Palmira.
 
Progetto sperimentale
Si è utilizzato un modello sperimentale di Blocchi randomizzati con 3 repliche e i seguenti trattamenti:
 
  • ACQUA ATTIVATA, 4 ORE IN IMBIBIZIONE                                                      
  • ACQUA ATTIVATA + ANOLYTE all’1%, 4 ORE IN IMBIBIZIONE          
  • ACQUA CORRENTE, 4 ORE IN IMBIBIZIONE                                                   
 
 
Procedura.
I semi sono stati immersi in appositi contenitori contenenti acqua, secondo i trattamenti di cui sopra, e 50 semi sono stati collocati in vaschette di plastica con coperchio a chiusura ermetica per conservare l’umidità. Nella parte inferiore della vaschetta è stato posto un foglio di carta assorbente inzuppato con l’acqua del corrispondente trattamento, poi i semi e si sono coperti con un altro foglio di carta pure impregnata.
Ogni 48 ore (due giorni), a partire dal quinto giorno, si è proceduto alla conta dei semi che presentavano ben definite tanto la piumetta quanto la radichetta, li si classificava come “Semi germogliati” e li si rimuoveva dalla vaschetta. Si sono eseguiti cinque conteggi, per un totale di 10 giorni.
 
Risultati e discussione.
Germinazione
La tabella seguente presenta i risultati dei conteggi dei semi
 
TRATTAMENTO5 GG9 GG11 GG13 GG% Germinazione
1 ACQUA ATTIVATA, 4 ORE IN IMBIBIZIONE 17,0 45,0 45,7 45,7 91,3
2 ACQUA ATTIVATA + ANOLYTE all’1%, 4 ORE IN IMBIBIZIONE 19,0 45,0 45,3 45,3 96,0
3 ACQUA CORRENTE,  4 ORE IN IMBIBIZIONE 15,7 35,7 40,3 43,0 86,0
 
I trattamenti con acqua attivata hanno iniziato più rapidamente il processo di germinazione e lo hanno quasi terminato praticamente in 9 giorni, mentre l'acqua corrente ha richiesto 13 giorni.
L’acqua attivata + Anolyte ha mostrato i migliori risultati, poi l’acqua attivata e per ultima l’acqua corrente. L'evoluzione della germinazione è mostrata nel grafico, dove si può vedere che le curve dei trattamenti con acqua attivata sono più inclinate, le pendenze sono maggiori e raggiungono il massimo della germinazione più velocemente.


 
Vigore del seme.
Questa variabile è misurata in termini di velocità di germinazione, calcolata come segue:
In una tabella come la seguente, si registravano i semi germinati ogni 24 ore e si dividevano per il numero di giorni necessari per raggiungere lo stato di “semi germinati”, con radichetta e piumetta ben definite, e si annotavano nella colonna A/B, quindi si sommavano tutte le velocità. Quest’ultima cifra è quella che si è comparata e che solo serve per confrontarsi con gli altri test che si sono effettuati.

CALCOLO DELLA VELOCITÀ DI GERMINAZIONE
Giorni Nº (B)Nº di semi Germinati (A)CumulativoVELOCITÀ A/B
0      
2      
4      
6      
8      
10      
Totale      
 
La seguente tabella presenta i dati della velocità cumulativa dei 3 trattamenti. Quelli presentati dall’acqua attivata sono superiori, con un incremento del 15%.
Il grafico seguente conferma i risultati ottenuti
 
CONFRONTO DEL CUMULATIVO DELLA VELOCITÀ DI GERMINAZIONE
TRATTAMENTI CUMULATIVO VELOCITÀ DI GERMINAZIONE
1 ACQUA ATTIVATA, 4 ORE IN IMBIBIZIONE 15,50
2 ACQUA ATTIVATA + ANOLYTE all’1%, 4 ORE IN IMBIBIZIONE 15,40
3 ACQUA CORRENTE, 4 ORE IN IMBIBIZIONE 13.45
 
 
AUMENTO DEL VIGORE IN PERCENTUALE RISPETTO ALL’ACQUA CORRENTE
ACQUA ATTIVATA, 4 ORE IN IMBIBIZIONE15.2
ACQUA ATTIVATA + ANOLYTE all’1%, 4 ORE IN IMBIBIZIONE14.5