Sono state completate le sperimentazioni sull'utilizzo di Anolyte Neutro ANK per contrastare il colpo di fuoco batterico (Erwinia) sul pero e la Monilia sul pesco.
Le evidenze mostrano che il trattamento regolare con Anolyte ANK al 10% permettono un controllo delle malattie paragonabile a quello ottenuto con i prodotti chimici normalmente utilizzati.
Come nel caso della Peronospora del basilico, appare quindi possibile potenziare gli effetti dei trattamenti anticrittogamici con regolari irrorazioni di Anolyte, riducendo la quantità di prodotto chimico utilizzato.